Beneath the strip of the ultraorthodox

Immagine meno cruda possibile sui risultati del fosforo bianco su Gaza

Il premier Berlusconi in visita in Israele auspica una ripresa del processo di pace, prima di lanciarsi in una tra queste considerazioni:

“Per qualche tempo da giovane ho fatto il rabbino”

“Con tutte le belle donne che ci sono qui, mi farei circoncidere subito, magari coi denti…”

“In Italia c’è chi alimenta odio e fa di tutto per mettermi in croce”

“Ho sentito dell’operazione Piombo Fuso, ma dovreste provare con la nutella”

“Israele è un grande paese, anche se stavo per andar via quando in albergo mi hanno detto che non potevo farmi portare maiale”

“L’Italia è orgogliosa di molti gesti di solidarietà verso il vostro paese, (…) come il nostro voto contrario al rapporto Goldstone, che intendeva criminalizzare Israele per la reazione, giusta, ai missili di Hamas lanciati da Gaza.”

Annunci

Tag: , , , , ,

Una Risposta to “Beneath the strip of the ultraorthodox”

  1. la Volpe Says:

    berlusconixxxyx

    unodegliadmin: non voglio queste cose sul mio blog, proprio ora che sono appena passati “i giorni della xxxwx” 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: