Posts Tagged ‘p2’

Silvio ama Silvio – Trivia

8 febbraio 2010

Dopo Noi amiamo Silvio, è arrivato l’attesissimo Silvio ama Silvio, ad opera di noi mentecatti di ScaricaBile.
Per vedere se avete studiato vi proponiamo il quiz:

Cosa stanno dicendo i protagonisti di queste foto?

Si ringraziano per la collaborazione Volpe e Cani&Porci

Esempio:

“Rapporti con Mills? No no mai avuti! Avevo capito Milf”

Alla Casa Bianca

1. “I consider sdes the fleg.. aspe’ non ricordo..come cazzo era?!?”
2. “e poi basta che dici a Michelle:  «quella? è solo la figlia del vecchio autista di Reagan»”
3. “Allora ci sono un italiano, un tedesco, e un negro..”
4. “I never said ‘suntanned’, I said ‘sul tandem’ ”
5. “Sulla P2 si sollevò un polverone, ma non ha fatto niente di male, come da voi il ku klux klan”

Con Walter Veltroni

1. “Come ministro ombra per le politiche giovanili pensavo a UAN, credi che sarebbe interessato?”
2. ” Ma silvio ho fatto come dicevi, è proprio indispensabile l’Africa?”
3. “O dici che ‘avverso’ è un termine troppo violento? Dico schieramento ‘differente’?”
4. “No silvio, napoleone aveva la mano dentro la giacca non fuori”
5. “Prodi adesso è finito. FI-NI-TO”
6. “Ma D’alema l’hai pagato tu, o è coglione di suo?”
7.  “Quella della ‘vocazione maggioritaria’ mi è venuta così, l’importante è che ora possiamo fare le riforme partendo da una posizione paritetica, scevra da niet ideologici…”
8. “Notte, Marrazzo, via Gradoli  …. io non t’ho detto niente”

Con la Merkel a L’Aquila


1. “non piangere ora, non ci son le telecamere”
2. “Dici che ho fatto ‘cucù’ troppo forte?”
3. “e questa, cancelliere, è l’eredità lasciataci dalla sinistra”
4. “si ma non si preoccupi, ora gli abitanti sono in villeggiatura”

Con Sarkozy e la Merkel

1. “E poi le sollevi i capelli e inizi a leccarla qui… Fidati, so che a Carla piace”
2. “E’ un bel lavoro davvero, non si vede nessuna ricucitura”
3. “preferisco quella puttana di tua sorella… così gli ha detto”
4. “Poi stanotte andiamo nudi in camera di Angela e le facciamo cucù”
5. “Senti, se aggiungo anche quella asiatica tu mi dai un’altra centrale e siamo pari”

In mezzo alla folla


1. “più teso? o va bene così il braccio?”
2. “sentite: odore di santità”
3. “ndo sta quello con la statuina?!? Avevamo detto alle 19:00”
4. “signorina sono io che le ho offerto lo champagne”

Annunci

Meteo

27 gennaio 2010

Padania
Il sole delle alpi torna a risplendere dopo la tempesta d’odio che ha interessato il Milanese nei giorni scorsi e un forte vento di Quirinale favorirà l’arrivo di un fronte di ampie riabilitazioni, che impedirà il ripetersi di precipitazioni a carattere numismatico. I voti si annunciano da Bossi a molto Bossi anche sulla Liguria e non sono da escludere logge sparse che tessereranno un po’ in tutta la penisola.

Regioni Rosse
L’arrivo dell’aura di bassa pressione fiscale non si manifesterà almeno fino alla primavera, mentre il suo protrarsi sull’Aquilano porterà a provvidenziali rasserenamenti. Sul fronte elettorale possibili rovesciamenti sulle regioni appenniniche e in particolare sul Lazio, a seguito dei temporali che hanno interessato le zone interne con sessualità variabile.

Terronia
In Campania massime in rapida salita favoriranno valanghe elettorali, mentre sulla Calabria nugolo di neri irregolari spazzati via da venti settentrionali, lascerà spazio a usuali fenomeni a carattere locale. Densa nebbia sulla Puglia, a cui seguiranno schiarite e nuovi addensamenti sul fronte cattolico. Sulla Sicilia clima variabile ma tendenzialmente mite, mentre in Sardegna, nonostante l’assenza del Silicone delle Azzurre, che specie a quote basse caratterizza solitamente il clima a nord dell’Isola, sono annunciate solo isolate nubi a carattere nucleare.

Kiss me Licio, ma con la mascherina

11 novembre 2009
topo licio

Cliccate per una maggiore risoluzione

Su VeneraBile 23, le 5 regole che hanno fatto la storia degli ultimi 15 anni di politica italiana e di chissà quanti ancora a venire. In Collaborazione con Tonus e con il call center del 1816.

FUQ! Frequently Unanswered Questions – in ScaricaBile 14

28 aprile 2009

gesù

Si dice che i lupi siano in grado di annusare la paura a parecchi metri di distanza per puntare la preda migliore da attaccare. Non è spaventoso?

Lo sarebbe di più se li incrociassero con dei giornalisti del tg1, capaci di fiutare il dolore da centinaia di km.

E’ lecito ridurre in fin di vita uno che ti racconta la fine del film mentre stai entrando in sala a vederlo?

Mi è successa una cosa simile mentre leggevo il ‘Piano di rinascita democratica’ di Licio Gelli: la realtà ha superato il mio segnalibro e questo mi ha molto infastidito. Comunque la risposta è no, purtroppo non è lecito altrimenti il Consiglio dei Ministri si riunirebbe al Gemelli.

Sono ancora troppe le faide attive in Italia. Quanto tempo occorrerà perché le colpe dei padri non ricadano più sui loro figli?

Per padri e figli non so, ma tra fratelli per qualche milione di euro e Natalia Estrada qualche colpa ce la si può prendere di buon grado.

Come è stato possibile ritrovare la cagnetta Pasqualina dopo una settimana intera sotto le macerie?

Il merito va ad un eroico cane lupo che ha abbaiato per ore in preda a una violenta erezione.

Come pensi sia possibile sgominare i pirati somali che assaltano le navi nel golfo di Aden?

Con un attacco alle loro basi terrestri, con dei blitz delle forze speciali sulle loro principali imbarcazioni oppure mettendoli in fuga usando un coccodrillo che abbia inghiottito una sveglia.

Pochi minuti prima di partecipare al Consiglio dei Ministri, intervistati circa la voce che girava, Sacconi e La Russa definivano assolutamente non plausibile e impraticabile lo spostamento del G8 a L’Aquila. Appena poche ore dopo parlavano di decisione politica presa. Come è possibile?

Niente di grave, a volte si possono verificare problemi nell’aggiornamento dei loro software.

Se Gesù tornasse oggi sulla Terra che farebbe per prima cosa?

Invocare il diritto di recesso sull’acquisto di Legrottaglie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: